INIZIA GIOVEDI' 21 MARZO ORE 20.30

Il 1° Ciclo di incontri

LO STORMIRE DELLE FRONDE

Primo ciclo di incontri sul verde che ci sta intorno, rivolto a cittadini, tecnici e operatori sensibili, che vogliono imparare o approfondire le proprie conoscenze, per fruire e trattare con rispetto questo bene primario, indispensabile per il benessere di tutti gli esseri viventi e per la sopravvivenza di Madre Terra. 

PROGRAMMA

 

GIOVEDI’ 21 MARZO 2019

 

ORE 20.30 PRESENTAZIONE del ciclo di incontri

ORE 20.45 IL CANTO DEGLI ALBERI

                 Concerto vocale con il Coro “ Primula vernalis “

                 Diretto dal Stefano Salvini

                 Al termine della serata ISCRIZIONI

 

VENERDI’ 29 MARZO 2019

 

ORE 20.30 IN PRINCIPIO FU L’EDEN

                 Il verde nella storia dell’ uomo

                 Gianpaolo Barbariol

                 Ass. Italiana Direttori e Tecnici Pubblici Giardini

  

GIOVEDI’ 4 APRILE 2019

 

ORE 20.30 50 SFUMATURE DI VERDE

                 Tipologie, funzioni, problematiche.

                 Roberto Michieletto

                 Ass. Italiana Direttori e Tecnici Pubblici Giardini

  

GIOVEDI’ 11 APRILE 2019

 

ORE 19.30 UOVA, ASPARAGI E …

                 Degustazione di prodotti tipici locali

 ORE 20.30 E VENNE IL GIORNO

                 Le piante sono intelligenti ?

                 Film di fantascienza – Segue dibattito

  

GIOVEDI’ 9 MAGGIO 2019

 

ORE 20.30 LA FABBRICA DELL’ OSSIGENO

                 Le piante: un sistema di organismi

 viventi delicato e complesso.

                 Claudia Alzetta

                 Ass. Italiana Direttori e Tecnici Pubblici Giardini

 

 GIOVEDI’ 16 MAGGIO 2019

 

ORE 20.30 VOLEVO UNA VITA SPERICOLATA .

                 Saltando di palo in frasca per vivere gli alberi.

                 Andrea Maroè

                 Giant Trees Foundation onlus

  

SABATO 18 MAGGIO 2019

 

ORE 10.00 VILLA REVEDIN-BOLASCO Castelfranco V.to

                  Visita guidata alla villa e al parco storico premiato come

                 “ Il parco piu’ bello d’Italia “ edizione 2018.

ORE 13.00 PRANZO DI CHIUSURA

                 Al termine consegna attestati.

  

L’ISCRIZIONE da diritto all’ingresso libero a tutte le serate: per ragioni logistiche, i posti sono limitati.

  

Per la partecipazione facoltativa ai vari eventi è obbligatoria la PRENOTAZIONE: condizioni e modalità verranno comunicate di volta in volta.

  

GLI INCONTRI SI TERRANNO PRESSO

FORTE MEZZACAPO

  

ISCRIZIONI, PRENOTAZIONI

 Market Darisi Vittorino, via Ca’ Lin, 1 - Trivignano (VE) (tutti i giorni esclusi quelli di chiusura)

Forte Mezzacapo, via Scaramuzza, loc. Gatta - Zelarino (VE) (negli incontri programmati).

INFO

348 9239970, 348 6029583, 348 6022184

www.teraferma.it

 

 

 

 

 

 

 

Le associazioni storiAmestre e Dalla guerra alla pace forte alla Gatta hanno organizzato per  ricordare il 25 aprile e la Festa della Liberazione un incontro con

ELVIO BISSOLI

SABATO 27 OTTOBRE ore 17:00 si è svolta

# 8 Installazione nella RONDA DELL' ARTE

Presentazione nuove opere degli artisti

Giovanni Pinosio, Essere Umano

Lucio Serpani, Vaso 10 X

Il Forte

Ieri ........ Uomini, munizioni, misteri

Oggi........meravigliosa isola di pace dove uomini liberi alimentano lo spirito e leggendo il passato ospitano il presente per un futuro migliore .

                                                              pensiero di Duilio Codato

8 Dicembre 2017

L'ASSOCIAZIONE DALLA GUERRA ALLA PACE

compie 15 anni

2002

2003

2004

2005

2006

2007

2008

2009

2010

2011

2012

2013

2014

2015

2016

2017

E' passato San Martino

 

Xe passà San Martin, e xe ‘ndà  tuto ben , no se gavemo fato mancar gnente, gnanca a nebia, ghe ne  gera par tuti.

 

 

Un ringraziamento ai volontari di tutte le associazioni che hanno lavorato in questi giorni e che hanno reso possibile questa manifestazione.

 

 Tutti si sono prodigati per realizzare il proprio sogno: accoglienza, tradizionalità, rispetto del territorio e dei suoi prodotti o del modo di coltivarli.

 

 

 

Chi è venuto a trovarci per la prima volta ne è uscito carico di energia positiva, perché el ga trovà bea gente, gente che lavora par altra gente, per lasciare un posto , un territorio, un paese meio de quando lo ga ciapà in man.

 

 

 

Tutto qua .

  

 

Riprendono a FORTE MEZZACAPO ogni Giovedì dal 5 ottobre al 14 dicembre dalle 18.00 alle 19.30 gli incontri condotti da Gigi D'Anna sui disCorsi intorno al cibo.

 

Calendario:

 

5/10   Parlare di cibo, conoscere e scegliere
12/10  Un po' di storia, atti alimentari e culinari, bisogni sociali.
19/10  I Cereali
26/10  I Vegetali
9/11    Carni e prodotti del mare
23/11  Latticini
30/11  Frutta,dolci, bevande.
7/12  Condimenti, spezie, aromi
14/12   Le cucine regionali. La dieta mediterranea

 

Costo di un incontro 5 euro. Tutti gli incontri in unico pagamento 30 euro

ELENCO EVENTI FINO A FINE 2017

 

OGNI GIOVEDI'

 

DISCORSI INTORNO AL CIBO

 

Sono ripresi gli incontri sul cibo , al giovedì presso la sala consegnataria al FORTE MEZZACAPO.

 

Volete sapere perchè si dice "coperto" ? O "astemio" ?

Perchè molte persone non digeriscono il latte?
Cos'è veramente la "dieta mediterranea"?

 

Queste e mille altri mille argomenti raccontati e spiegati da Gigi D' Anna , 

 

LE FOTO DELLA TRE GIORNI SUL RICORDO DELLA GRANDE GUERRA

VENDEMMIA 2017 AL FORTE!

Nell'ambito delle attività legate al Museo della Civiltà Contadina, quest'anno i volontari dell'Associazione hanno coltivato una vite abbandonata presente al Forte.

 

Alcune foto scattate durante il periodo della coltivazione 

UN KM DI INSTALLAZIONI E SCULTURE A FORTE MEZZACAPO

ZELARINO | VENEZIA

 

PRESENTAZIONE SESTO  GRUPPO DI ARTISTI

DOMENICA 22 OTTOBRE ore 11.00

La Ronda dell’Arte

 

Lungo il chilometro di cammino un tempo utilizzato dai militari per la ronda di guardia attorno a Forte Mezzacapo, luogo storico della memoria mestrina, oggi attivo centro espositivo e spazio d’incontri culturali, sta nascendo il nuovo progetto del parco dell’arte contemporanea.

L’ambiente naturale, dopo l’abbandono dei militari, ha preso il sopravvento ricoprendo il tracciato con un manto erboso e a tratti selvaggio che diventerà palcoscenico (percorribile a piedi, in senso orario) delle installazioni artistiche e ambientali permanenti dislocate lungo il percorso.

EVENTI AL FORTE

UN KM DI INSTALLAZIONI E SCULTURE ATTORNO AL FORTE MEZZACAPO